Frutta e verdura a domicilio:

alla scoperta della qualità certificata

Ortofattorino è l’identificativo commerciale ideato per rendere l’idea dell’attività: consegna a domicilio dei prodotti della terra.

Terra italiana per la tutela del Made In Italy.

Vogliamo rendere protagonisti i prodotti del territorio italiano e consentire a tutti di poter gustare il meglio dei sapori di frutta e verdura appena colti: nasce con questa mission, a Bergamo, Ortofattorino, il rivenditore di frutta e verdura online.

L’azienda, bergamasca, si è posta l’obiettivo ambizioso di portare sulle tavole italiane le eccellenze dei prodotti ortofrutticoli provenienti da tutta la penisola, in particolare quelli del sud Italia: ad oggi, Ortofattorino ha selezionato per i suoi clienti oltre 30 produttori certificati, che coltivano frutta e verdura secondo i più alti standard qualitativi.
La sicurezza della filiera produttiva messa in campo dai produttori di Ortofattorino è legata a filo doppio con la qualità delle materie prime, indispensabile a garantire frutta e verdura dal sapore autentico e dalle grandi proprietà benefiche.

La ricerca sui mercati internazionali ha consentito di individuare prodotti da noi quasi sconosciuti ma ricchi di risorse benefiche per la nostra salute. La gamma proposta conterrà man mano eccellenze che vorremmo adottare se i loro requisiti di qualità dovessero soddisfare gli standard che ci siamo prefissati. Ciò che verrà pubblicato e messo in vendita sul sito avrà superato molte prove per garantire al cliente la massima sicurezza alimentare.

Genuinità e freschezza 2.0: è questo che Ortofattorino ha voluto realizzare portando l’agricoltura e i suoi prodotti a confrontarsi con i mezzi di comunicazione contemporanei, in particolar modo la vendita online.

Ortofattorino, quindi, ha ripensato la vendita di frutta e verdura, scavalcando il conflitto tradizionale che vedeva contrapporsi l’agricoltura alla tecnologia, legando questi due mondi in un patto assolutamente vincente.

Il cliente fa la sua spesa e il nostro reparto confezionamento si preoccupa di comporre il pacco da consegnare al corriere. Vengono scelti i prodotti, verificato il grado di maturazione, il calibro per rispettare il peso, la qualità viene poi verificata all’ultimo giro prima della chiusura del contenitore.

Ortofattorino non ha affidato a terzi la gestione dei prodotti perché la linea guida della qualità impone l’abbattimento di ulteriori azioni non dirette, vige la regola che chi fa da se fa per tre e anche meglio.

Durante l’estate 2018, per ovviare al caldo torrido con l’alta pressione su tutta l’Italia, ci siamo posti il problema di poter gestire le consegne in maniera da evitare il più possibile l’ammaloramento dei prodotti; purtroppo il nostro lavoro termina quando il pacco viene affidato al corriere. Trattandosi di fresco, la gestione del corriere non ha garantito al 100% il successo sperato. Polistirolo refrigerato con ghiaccio gel, cartoni a campana a protezione e all’isolamento della merce, tutti accorgimenti che non hanno resistito al caldo.